Cantopop, un genere musicale molto amato a Hong Kong

Genere di musica pop locale che ha prosperato qualche anno fa

Se sei curioso di sapere cosa potrebbe essere la musica popolare a Hong Kong, non guardare più! Oltre agli artisti internazionali che inondano la radio ovunque, la città unica ha la sua musica pop.

Il Cantopop è parte integrante dell’identità culturale di Hong Kong. Tutto è iniziato a metà degli anni ’70, quando Sam Hui Koon-kit ha iniziato a cantare pop in cantonese. Si sostiene che le originali star del Cantopop siano uscite da Shanghai, dove le influenze musicali occidentali e cinesi sono state mescolate per la prima volta. Prima di fuggire dalla Cina quando i comunisti di Mao hanno preso il potere negli anni Cinquanta. Mentre gli immigrati da Shanghai hanno certamente influenzato la formazione del genere, è stato solo negli anni ’70 a Hong Kong che il genere attuale ha preso davvero forma.

Gli anni ’70 videro la nascita di un certo numero di etichette discografiche di Hong Kong che spinsero le band di Hong Kong a cantare cover in cantonese di canzoni in lingua inglese dal Regno Unito e dagli Stati Uniti. Era un periodo in cui la maggior parte della gente suonava ancora musica pop in inglese. Le canzoni di Hui erano come una brezza fresca che solleticava l’anima di molti hongkonghesi la cui lingua madre era il cantonese. Ciò coincideva con la crescente prosperità economica di Hong Kong e la crescente domanda pubblica di svago e divertimento.

L’ascesa di questa musica ha portato al lancio di premi musicali annuali negli anni ’80. TVB, Radio Commerciale e l’emittente pubblica RTHK produssero ciascuno i propri programmi di fine anno, cui si aggiunsero successivamente Metro Radio. Questi spettacoli hanno giocato un ruolo vitale nel promuovere non solo l’industria musicale, ma anche le melodie e i sentimenti con cui la gente di Hong Kong si identifica.

Perché è un genere così amato?
Il Cantopop ha riunito gli hongkonghesi. Durante il periodo di massimo splendore dell’industria musicale locale negli anni ’80 e ’90, guardare le trasmissioni in diretta dei premi di fine anno era un must. Queste erano le uniche occasioni in cui non solo i fan, ma anche i telespettatori in generale hanno avuto la possibilità di assistere dal vivo alle esibizioni delle più grandi e brillanti star, comodamente a casa loro.

I nomi di alcune stelle del genere. Jacky Cheung, Andy Lau, Aaron Kwok e Leon Lai, aka the Four Heavenly Kings, sono la risposta di Cantopop a New Kids on the Block o Take That. Mentre Leslie Cheung e Anita Mui sono probabilmente i leggendari crooner del genere. Negli ultimi anni, Edison Chen, Gillian Chung e Charlene Choi (The Twins) e Janice Vidal sono stati al centro della scena e hanno anche corteggiato le controversie con una serie di scandali.

I tours

Dove si può ascoltare questo genere musicale? Il Cantopop è più popolare a Hong Kong, Cina, Singapore, Malesia, Taiwan e Corea. E in misura minore anche in Giappone. Le star del Cantopop fanno anche tour mondiali, facendo tappa in città con grandi comunità cinesi. Per esempio L.A, New York, San Francisco, Vancouver e Londra.

A Hong Kong, i concerti di star locali si svolgono quasi continuamente. Cerca gli annunci locali. C’è anche un sacco di questi artisti da scoprire navigando in internet!

Position

X