Palazzo Ducale a Venezia

La splendida città di Venezia

Palazzo Ducale a Venezia è il simbolo della città e dell’arte che la contraddistingue in tutto il mondo. Inoltre anche sede del Doge e delle magistrature statali, è un edificio che sorge nell’area monumentale di piazza San marco. Questa piazza e il palazzo rappresentano il centro e il punto di attrazione più famoso della città e uno dei migliori panorami.

Palazzo Ducale a Venezia e’ anche considerato il simbolo della civilta’ veneziana e della sua grande storia. Capolavoro dell’arte gotica, l’edificio si struttura in una grandiosa stratificazione di elementi ornamentali. Gli interni sono stati decorati dagli straordinari artisti del tempo tra cui Tiziano, Veronese, Tiepolo, Tintoretto, Vittoria. Immaginate di poter visitare un palazzo affrescato da i piu’ grandi del rinascimento italiano. 

Gli interni consentono straordinari percorsi: dalle enormi sale della vita politica alle preziose stanze dell’Appartamento del Doge, dall’ Armeria alle inquietanti prigioni attraversando il Ponte dei Sospiri. Infine per arrivare alle luminose logge che concedono scorci impareggiabili sul Bacino di San Marco.

Il palazzo

Il palazzo sicuramente ha forti richiami dall’architettura bizzantina e da quella orientale. Questo infatti spiega come al tempo quell’area del mediterraneo fosse un melting pot di culture. Per questo seguirono grandi traffici commerciali e culturali tra la Serenissima e gli altri stati europei.

La parte esterna dell’incredibile palazzo e’ caratterizzata da dei colonnati che sorreggono questa maestosa struttura. Infatti al tramonto si creano magnifici giochi di luce tra queste colonne e I decori del palazzo. Consigliamo per chi avesse la fortuna di trovarsi li’ nell’orario del calar del sole di non perdersi questo affascinante momento.

Gli interni, oggi in parte privati delle opere che un tempo li decoravano, conservano ancora un’ampia pinacoteca. Che comprende opere realizzate dai più famosi maestri veneziani. Tra cui Jacopo e Domenico Tintoretto, Tiziano Vecellio, Francesco Bassano, Paolo Veronese, Giambattista Zelotti, Jacopo Palma il Giovane, Andrea Vicentino e Antonio Vassilacchi.

Booking.com
X