Asta del tartufo bianco da record mondiale

asta dei tartufi

Asta del tartufo bianco da record mondiale, quest’anno come ogni anno si svolge questa asta super prestigiosa e famosa in tutto il mondo. Come l’anno scorso anche quest’anno il tartufo più grande è stato aggiudicato a Hong Kong. Un imprenditore di Hong Kong ha infatti ricevuto un pezzo di tartufo che pesa 900 grammi.

“2020”

Quest'anno l'asta del tartufo bianco non si è svolta come di consueto con un pubblico nella sala data dall'emergenza Covid. L'asta, però, è stata seguita sul web e ha raccolto molte persone collegate in tutto il mondo. In particolare da Dubai, Singapore, Mosca e Hong Kong.

L'asta video si è tenuta in collegamento dal Castello Grinzane Cavour di Cuneo. E anche quest'anno è stata un'asta da record perché il pezzo da 900 grammi è stato pagato 100.000 euro dall'imprenditore di Hong Kong. L'evento è stato condotto da Enzo Iacchetti, Caterina Balivo e Paolo Vizzarri.

Il record

L’asta record di quest’anno ha registrato ricavi fino a 482.000 euro. In questo modo si sono battuti i record degli anni precedenti. Il ricavato dell’asta sarà investito, tra le varie iniziative benefiche finanziate. Per ospitare i giovani medici residenti che arriveranno in Piemonte, che serviranno a sostenere i reparti di Covid degli ospedali in difficoltà.

L'ORGANIZZAZIONE

La asta è organizzata da l’Enoteca Regionale Piemontese Cavour. Con il supporto della regione Piemonte, Enit, il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe and Dogliani. Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e il Centro Nazionale Studi Tartufo.

I partecipanti

I partecipanti all’asta di Hong Kong si sono riuniti presso il ristorante stellato Otto e Mezzo Bombana del pluripremiato chef tre stelle Michelin Umberto Bombana. Quelli di Singapore, invece, erano alla National Gallery, mentre a Mosca erano collegati direttamente dal ristorante Bosca Cafe dei magazzini di gomme nella Piazza Rossa.

Position

X